Il Pentolino di Rame | Biscotti Caffè e Varnelli
21425
post-template-default,single,single-post,postid-21425,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-4.2,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive

Biscotti Caffè e Varnelli

 “La tentazione del caffè non nasce dal suo sapore, che lascia una traccia di fumo e brace nel ricordo, ma dalla sua intensa e misteriosa fragranza da bosco millenario” I. Allende – Afrodita

Ingredienti

120 gr di farina 00

50 gr di farina di mandorle

70 gr di zucchero di canna

100 gr di burro

2 tuorli

10 gr di caffè solubile

1 bicchierino di Varnelli (liquore all’anice)

Preparazione

Unite le polveri (farina, caffè e farina di mandorle) e passatele al mixer con il burro freddo ridotto in pezzettini finché il composto non diventa sabbioso.

Aggiungete i tuorli e il liquore mescolando velocemente con le mani facendo attenzione a non far riscaldare troppo la frolla.

Date alla pasta la forma di un rotolo di circa 5 cm di diametro; lasciatelo riposare in frigo per un’ora almeno.

Una volta raffreddato tagliatelo a fettine di circa un cm di spessore, disponetele su una teglia foderata di carta da forno e fate cuocere in forno preriscaldato a 150° per 20 minuti.

Nessun Commento

Scrivi un Commento